Muffin integrali farciti

Finalmente dei muffin che non deludono mai! In più sono integrali e farciti di una succulenta confettura di mela.

Potevo accontentarmi? Nooo, quindi ho pensato di aggiungere della frutta secca ricca di nutrienti.

Ecco perchè questi muffin sono golosi, sani e veloci da fare ( caratteristica essenziale per me che vado sempre di fretta).

Un aspetto per me fondamentale per questi dolcetti è l’umidità.

non so se per voi è lo stesso ma a me spesso i muffin mi hanno fregato!

Un po’ come quando addenti dei biscotti perchè sei convinto siano tempestati di gocce di cioccolato ma poi scopri che è uvetta!

Intendiamoci, a me piace molto l’uvetta ma il cioccolato è un’altra cosa.

Ebbene a volte mi capita di essere invitata alle feste e ad un tratto compaiono loro: i muffin.

Mi avvicino, li osservo e ne prendo uno, lo addento e….è asciutto! E così mi trovo a doverlo finire a forza come se mi stessi ingoiando una spugna pesantissima.

Ecco che ho deciso, i miei muffin non voglio che deludano mai.

Come fare ad essere sicuri che siano umidi al punto giusto?

Semplice!

Basta aggiungere l’ingrediente più naturale che ci sai: l’ACQUA.

Volete dunque conoscere la mia ricetta?

Seguitemi!

INGREDIENTI

60g di burro

3 uova

150g di farina integrale

40g di maizena

60g di olio di semi

una bustina di lievito

due cucchiai di zucchero di cocco

300ml di acqua

50g di mix di frutta secca(noci, mandorle, nocciole)

confettura a piacere, io ho usato la confettura di mele dolcificata naturalmente.

PARTIAMO!

Accendiamo il forno a 160°C e iniziamo a montare il burro con lo zucchero di cocco.

Come mai usiamo lo zucchero di cocco?

Bè, innanzitutto perché in casa mia lo zucchero bianco è sparito, ho capito che troppo spesso assumiamo quantità esagerate di calorie vuote che danneggiano non solo la nostra salute ma anche il nostro palato: troppo spesso non ci soffermiamo tanto ad assaporare il gusto degli ingredienti ma sentiamo solo se è dolce al punto giusto e in questo i nostri bambini sono dei campioni, a volte non accettano neppure di assaggiare qualcosa se non è dolce!

Tornando alla mia scelta sullo zucchero di cocco…si produce a partire dalla linfa dei boccioli dei fiori della palma da cocco, ricchi di minerali e vitamine. Ha un sapore di caramello misto a mou e sorpresa delle sorprese, ha un basso indice glicemico pari a 35!

Ma dove eravamo rimasti?

Ah già…stavamo frullando il burro con lo zucchero di cocco, adesso sarà diventato bello gonfio e quindi possiamo aggiungere le uova, una alla volta, le farine con il lievito, la frutta secca tritata grossolanamente e infine, quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati perfettamente, aggiungiamo anche l’acqua.

A questo punto prepariamo gli stampini imburrati e infarinati, dovremmo riuscire a farne una decina e riempiamoli per metà con il nostro impasto, il resto lo teniamo da parte..ora capirete perchè!

Inforniamo per 15′, estraiamo fuori dal forno e versiamo una cucchiaiata di confettura e ricopriamo con l’impasto che avevamo tenuto da parte.

Inforniamo nuovamente e proseguiamo la cottura per altri 15′.

Perché facciamo questo passaggio? Perché altrimenti la confettura sarebbe precipitata in fondo.

Perché non li ho farciti dopo la cottura facendo un buchino in cima?

Perché per me non è mai abbastanza la confettura, in questo modo è come se fossero delle piccole tortine farcite!

 

Mi raccomando fammi sapere come ti sei trovato con i miei muffin e CONDIVIDI questa ricetta così che più persone possibili non rimangano più fregati dai muffin asciutti!

E-book Ricette

Dieci ricette per iniziare un percorso consapevole per la nostra salute e quella dei nostri figli.

 

SCARICALO GRATIS

Lascia un Commento

avatar
  Resta aggiornato  
Notificami risposte