Mattoncini golosi

Questi mattoncini sono nati per caso!

Per curiosità ho voluto comprare il Tofu, ma cosa farne?
E’ un ingrediente ricco di proteine vegetali, grassi polinsaturi omega3 e 6 e quindi ho pensato che potesse rientrare tra gli ingredienti delle mie ricette.

L’ho assaggiato da solo…, con il miele….e poi ho capito! Se questo ingrediente non può aiutarmi con il suo GUSTO, allora può essermi di aiuto diversamente!
Ho fatto un po’ di esperimenti e ho capito che può essere strategico nella CONSISTENZA.

Spesso quando frullo la frutta secca mi aiuto con burro di cocco, acqua, olio…il tofu mi aiuta più rapidamente a raggiungere una consistenza cremosa!

Da qui sono nati i miei MATTONCINI GOLOSI, sono stati un successo!! Perchè?

Perchè son piaciuti a grandi e piccini ma…nessuno sa che c’era dentro il TOFU MASCHERATO…shhhh!!

Veniamo adesso alla ricetta dei miei MATTONCINI GOLOSI dolci senza zucchero e leggeri

INGREDIENTI:

200g di tofu

8 datteri denocciolati

60g di farina di cocco, si può abbinare anche farina di nocciole o mandorle.

un pizzico di vaniglia in polvere

40g di cacao in polvere

60g di burro di cacao, se non lo trovate potete usare il burro chiarificato

Per la copertura:

150 g di cioccolato fondente

fragole e panna per decorare.

Partiamo!

Frullare il più finemente possibile i datteri con il tofu.
Versiamo il composto in una ciotola e uniamo la farina di cocco, il cacao e la vaniglia.
Fondiamo il burro di cacao e lo incorporiamo nella preparazione.
Versiamo tutto in uno stampo rettangolare foderato da carta forno e premiamo bene con un cucchiaio in modo che il composto risulti compatto.
Lasciamo riposare il frigorifero.
Prepariamo la copertura sciogliendo a bagnomaria il cioccolato.
Versiamo sulla superficie del dolce e mettiamo nuovamente a riposare in frigorifero per circa tre ore.
Prima di servirlo tagliamo in piccoli rettangoli e decoriamo con fragole fresche ed un ciuffo di panna.

E-book Ricette

Dieci ricette per iniziare un percorso consapevole per la nostra salute e quella dei nostri figli.

 

SCARICALO GRATIS

Lascia un Commento

avatar
  Resta aggiornato  
Notificami risposte