Latte vegetale

Questa sera avevo in mente di preparare delle mini cheesecakes, ma sono rientrata tardi dal lavoro e i bambini mi hanno coinvolto nei loro giochi…..
Così ho pensato di preparare la mia GRANOLA e il latte vegetale per la colazione di domani.
È facilissima e veloce da preparare, si conserva a lungo in un contenitore ermetico.
Mi piace sempre sapere cosa mangio e spesso i prodotti sugli scaffali d
el supermercato son ben lontani dall’originale!

Adesso vediamo come ho preparato il latte vegetale, naturalmente dolce e senza zucchero.

Per prima cosa ho preparato il latte vegetale che dovrà riposare una notte.


Ingredienti:

100g tra mandorle, noci, nocciole…a piacere, basta che siano di qualità.
2 datteri Medjoul denocciolati
750 ml di acqua

Metto gli ingredienti in un contenitore con la quantità d’acqua indicata e chiudo ermeticamente con la pellicola trasparente e lascio riposare tutta la notte.
Trascorso il tempo necessario aggiungo altra acqua fino a raggiungere 850 ml e verso il tutto, un po’ alla volta nel frullatore, io la prima volta l’ho rovesciato tutto e quando ho azionato il frullatore il latte è fuoriuscito dal bicchiere del frullatore
Io aggiungo anche un pizzico di vaniglia (antiossidante) e un pizzico di sale dell’Himalaya (alcalinizzante).
Filtro il latte con un colino a maglie strette o con un sacchetto apposito per latte vegetale e conservo in frigorifero in una brocca con chiusura ermetica.
Da consumare entro tre giorni.

E-book Ricette

Dieci ricette per iniziare un percorso consapevole per la nostra salute e quella dei nostri figli.

 

SCARICALO GRATIS

Lascia un Commento

avatar
  Resta aggiornato  
Notificami risposte