Thè con le amiche

Se vuoi organizzare un thè con le amiche per un pomeriggio in relax a cosa pensi?

Io a preparare dei dolcetti da gustare tra una chiacchierata e l’altra!

Ma un pomeriggio sedute non mi alletta come idea, io sto ferma solo quando dormo…

Allora mi è venuta un’idea, perché non preparare i pasticcini insieme agli amici?

Bé devo essere sincera, quando ho proposto la mia idea non è che saltassero proprio di gioia, ma hanno accettato.

 

Tutto pronto, gli ingredienti pronti sul tavolo, la bilancia e tanta voglia di divertirsi.

Sporcarsi le mani e impastare trovo che sia terapeutico non solo per i bambini ma anche e soprattutto per noi adulti.

Cucinare in compagnia accorcia le distanze e ti permette di condividere sensazioni che una semplice chiacchierata seduti non ti fa provare, ci si mette in gioco.

Insomma è stato un successone! L’esperimento è riuscito alla grande, ci siamo divertiti, abbiamo condiviso, chiacchierato, creato con le nostre mani e abbiamo pure bruciato calorie prima della scorpacciata!

E poi vuoi mettere gustare dei pasticcini appena preparati e fumanti?

Una delizia pura.

Ma veniamo allo scopo di questo mio articolo: condividere la ricetta di questi pasticcini strepitosi.

INGREDIENTI

125g di burro ammorbidito

100g di farina integrale

100g di farina di nocciole

due cucchiai di stevia o zucchero di cocco

Per farcire

marmellata, crema alle nocciole, crema pasticcera o a fantasia

PARTIAMO

Iniziamo con preparare la frolla, molto semplice e veloce.

Mischiamo le farine con lo zucchero di cocco o la stevia e amalgamiamo con il burro ammorbidito precedentemente.

Una volta che avremo ottenuto un impasto omogeneo, formiamo delle palline e su ciascuna creiamo un incavo con un dito, che ci servirà poi per farcire i nostri pasticcini.

Posizioniamo i nostri dolcetti su una teglia ricoperta di carta forno e mettiamo a riposare in frigorifero per trenta minuti.

Nel frattempo possiamo dedicarci a fare due chiacchiere con gli amici, preparare il thé, oppure questo è il momento adatto per preparare la crema pasticcera se abbiamo deciso di farcire i nostri pasticcini con la crema.

Trascorso il periodo di riposo passiamo i nostri dolcetti dal frigorifero al forno impostato a 160°C per circa venti minuti.

Mi raccomando non ci distraiamo troppo con le chiacchiere perdendo di vista la cottura!

Terminata la cottura, estraiamo dal forno e lasciamo raffreddare.

Farciamo a piacere con confettura, crema di nocciole, ganache al cioccolato, crema pasticcera….

Sono deliziosi, uno tira l’altro, preparali e poi mi dirai!

Se ti è piaciuta la mia ricetta CONDIVIDI.

Se vuoi farmi qualche domanda scrivimi nei commenti.

Grazie e ti aspetto alla prossima ricetta.

E-book Ricette

Dieci ricette per iniziare un percorso consapevole per la nostra salute e quella dei nostri figli.

 

SCARICALO GRATIS

Lascia un Commento

avatar
  Resta aggiornato  
Notificami risposte