Sorpresa in soufflè

Un soufflè di cioccolato, cosa c’è di meglio per coccolarci nelle grige e piovose giornate autunnali? Hai mai pensato che esistono ricette in cui lo zucchero è proprio superfluo?

 

Si, intendo che non serve proprio a nulla tranne che ad aumentare in maniera esponenziale le calorie, in più anestetizza le nostre papille gustative!

Infatti il dolce è così dolce che non ci fa gustare il sapore degli ingredienti, nel caso dei miei soufflè andrebbe a schermare il gusto del cioccolato!!

Questi sono i primi dolci con cui ho iniziato a prendere coscienza degli ingredienti.

Di solito leggiamo una ricetta, ci facciamo convincere dal nome della preparazione, dalle foto, dagli ingredienti e se si tratta di un dolce la presenza dello zucchero non viene mai messa in discussione…PROPRIO MAI!

Quante volte ho fatto questi soufflè e quante volte ho aggiunto lo zucchero! Perché?

Semplice, perché non mi sono mai fermata a riflettere, quante cose o gesti facciamo abitualmente? Quante volte ci siamo davvero fermati e ci siamo chiesti se fosse giusto o sbagliato fare quella cosa? Ho sempre fatto così e quindi…continuo a fare così!

Poi sul tavolo preparo tutto: il cioccolato tritato, il burro, la farina, le uova, cubetti di cioccolato per il ripieno e….lo zucchero??

100g di zucchero, 100g di calorie vuote che aggiungo a dei dolcetti libidinosi già calorici.

E se lo levassi?

Insomma il risultato è stato strepitoso e nessuno degli invitati quella sera si è accorto dell’assenza di zucchero e hanno potuto apprezzare il gusto del vero protagonista: il cioccolato!

Andiamo dunque alla mia ricetta personalizzata!

INGREDIENTI

                     3 uova

                     100g di cioccolato fondente al 70%

                     50g di burro

                     40g di farina integrale

                    6 cubetti di cioccolato a piacere

                    (fondente, al latte, bianco

                   se si vuole giocare con i colori)

 

 

 

Partiamo!

Iniziamo a scaldare a bagnomaria il burro con i pezzetti di cioccolato fondente.

Mentre il burro si scioglie con il cioccolato creando una prelibata salsa, separiamo i tuorli dalle uova e montiamo gli albumi.

Mescoliamo con una frusta i tuorli e aggiungiamo la salsa di cioccolata intiepidita, la farina ed infine gli albumi.

L’impasto è pronto!

A questo punto imburriamo e infariniamo degli stampini monoporzione e versiamo l’impasto riempiendo per metà, poi posizioniamo un quadretto di cioccolato e ricopriamo con altro impasto, ripetiamo per tutti gli stampini…ne usciranno circa sei con le dosi indicate.

A questo punto possiamo infornare a 180°C per trenta minuti, saranno pronti non appena li vedremo gonfi.

Oppure possiamo congelarli e tenerli pronti da infilare in forno non appena avremo ospiti, risparmiando tempo prezioso!

 

PRONTI!

 

Provare per credere…un successo assicurato.

Fatemi sapere come vi siete trovati!!

Vi aspetto alla prossima ricetta e….BUON DOLCIFICIO A TUTTI!

Per un tocco originale puoi aggiungere all’impasto delle spezie come mezzo cucchiaino di cannella o un pizzico di vaniglia in polvere,mezzo cucchiaio di farina di cocco oppure anche un pizzico di peperoncino per un dopo cena afrodisiaco 🙂

E-book Ricette

Dieci ricette per iniziare un percorso consapevole per la nostra salute e quella dei nostri figli.

 

SCARICALO GRATIS

Lascia un Commento

avatar
  Resta aggiornato  
Notificami risposte